Bolzano, i cittadini consegnano le firme per il referendum confermativo

Gli amici della Provincia Autonoma di Bolzano sono riusciti nell’impresa di raccogliere le firme necessarie a sottoporre a referendum confermativo una legge provinciale (servivano almeno 8000 firme)! Per qualunque informazione trovate tutto in dettaglio sul sito dell’iniziativa: http://www.dirdemdi.org/it/. Questa è un’ottima notizia, che ci da un ottimo esempio di come continuare a lottare per i propri diritti. Grazie!

Referendum BZ

Ecco la lettera inviata dal comitato organizzatore:

Care amiche, cari amici della democrazia diretta,
così in 59 ci siamo presentati il 4 luglio in Consiglio provinciale e abbiamo presentato le nostre richieste per il referendum e per l’iniziativa popolare, per una democrazia diretta efficacie e praticabile. Ora siamo diventati incredibilmente tanti – non vogliamo ancora rivelare la cifra quasi definitiva – teniamoci la sorpresa per martedì. Abbiamo tremato e temuto, se però non fossimo stati convinti di farcela non avremmo nemmeno provato, così come insegna il motto di Lucius Seneca:

“Non perché è difficile che non osiamo ma proprio perché non osiamo è difficile.”

Per i sette consiglieri della SVP e per i nove dell’opposizione è stato facile presentare le loro richieste di referendum in Consiglio. Però è  il nostro lavoro per strada e attraverso i media che cambierà la realtà di questa provincia! Ora che abbiamo tra le mani migliaia di firme, che le registriamo a centinaia e centinaia nella tabella come se fosse nulla, dobbiamo conservare la consapevolezza che dietro ogni firma c’è una persona, e che questa persona forse non avrebbe legato la propria volontà, le proprie speranze, le proprie aspettative al nostro obiettivo comune se non avessimo avuto il coraggio di osare, di provarci di nuovo, di fare ancora un passo in avanti. Anche noi per due mesi siamo stati in movimento per “il cammino erretto”, abbiamo incoraggiato le persone, abbiamo forse anche risollevato lo spirito di uno o dell’altro – oltre che di noi stessi – e abbiamo agito per poter camminare in futuro a testa alta. Molte persone che hanno firmato ai nostri banchetti ci hanno ringraziato per l’opportunità che gli abbiamo dato!

Peccato ci manchi il coraggio di portare tutte queste persone in piazza davanti al Consiglio – avremmo già vinto il referendum! Ma possiamo anche regalarci il piacere di arrivare lì in molti e portare per tutti coloro che ci sostengono le firme dentro nel palazzo che è nostro! Queste sono le immagini nei media delle quali abbiamo bisogno affinché le cose cambino! Queste sono le immagini con le quali vinceremo il referendum.

Ci troviamo allora martedì 24 settembre alle ore 9.30
davanti alla scalinata del palazzo del Consiglio provinciale.

Svolgimento:
ore 9.30: arrivo e brevissimi interventi (max 1-2 min.) degli attivisti dell’Iniziativa e delle organizzazioni sostenitrici o di chi altro vorrà intervenire;
ore 10.00: conferenza stampa sulle cose più importanti che sono da dire in quest’occasione;
ore 10.20: portiamo insieme le firme in Consiglio provinciale;
ore 10.40: a disposizione dei giornalisti
ore 11.00: espletamento delle formalità di consegna delle firme

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...